domenica 11 dicembre 2011

Condividere #2: il lievito madre e la conoscenza antica.

Non sono riuscita a scriverne prima per pubblicizzarlo, ma ieri -10 dicembre- era il PASTAMADRE/TERRA MADRE DAY!!! Anche a Vigevano c'era un punto di "spaccio", cioè di condivisione gratuita di lievito madre!!!
Così ci sono andata ed ho conosciuto Antonella, altra spacciatrice facente parte (come me) della grande famiglia del sito/blog  della  "Comunità del cibo pastamadre" a cui sono affezionata da un po' di tempo... essendo ormai fedelissima alla panificazione casalinga con la pasta madre!
Come spiegato qui, era il più grande movimento di condivisione di lievito naturale mai avvenuto prima, credo...
Fantastico!!!
E' stato un vero piacere conoscerti, Antonella!!! 

Nel mio "piccolo" ho avuto anch'io il mio "pastamadreday" qualche sabato fa, quando ho avuto il piacere di partecipare e tenere un incontro di cucina consapevole a Corsico, presso il luogo di incontro di un gruppo davvero interessante, l'Associazione Ave Eva - gopi sai ma !!!
Il motivo per cui sono stata chiamata a partecipare è che le ragazze del gruppo, saputo dei miei incontri di cucina magica che tenevo qui a Vigevano, hanno chiesto se potevo intervenire in qualità di promotrice di cucina consapevole sul tema “curandere ai giorni nostri…” ed io naturalmente ho accettato con molto piacere ed emozione!
Ma veniamo all'importanza dell'incontro di Corsico... Ho chiesto a Dolores (una delle fondatrici) di parlarmi del gruppo così da poter diffondere i valori che animano l’associazione ed ecco cosa mi ha raccontato:

“Quasi tre anni fa un piccolo gruppo di amiche, che fanno un percorso spirituale comune,  hanno sentito l'esigenza di riflettere su cosa sia "Femminile" oggi, alla luce di una nuova consapevolezza. Il percorso religioso ci dona tanti esempi di donne pure, coraggiose, e devote... ma ci pare manchi qualcosa con l'attuale coscienza delle donne; il percorso femminile civile/sociale è anch'esso pieno di esempi di donne intelligenti che fanno  molto per il mondo femminile....ma ci pare manchi qualcosa. Noi che siamo donne moderne sentiamo l'esigenza di unire questi due percorsi e pensiamo che i potenziali femminili possano sfociare oggi anche in qualcosa d'altro. Abbiamo ripreso dagli Insegnamenti spirituali occidentali e orientali, unendo le diverse Vie spirituali, tutto ciò che è la Radice del Femminile da cui non si può prescindere e abbiamo iniziato a collegarlo con la modernità. Abbiamo compreso che ciò che è fondamentale " è sempre" e che ciò che cambia è la forma, il modo, il veicolo con cui esprimiamo queste Radici antiche. Abbiamo pensato di iniziare con degli Incontri mensili in cui ognuna di noi proponeva al gruppo il suo sapere e le sue conoscenze seguendo un  Tema e poiché si sono unite amiche che percorrono Vie spirituali diverse e anche non, gli incontri sono stati arricchenti e ne sta venendo una sintesi. Abbiamo pensato di costruire delle dispense da divulgare ad altre donne per condividere un pensiero, una riflessione. Per questo è stata da poco costituita l'Associazione Ave Eva - gopi sai ma - che ci dà la possibilità anche di "uscire" sul territorio proponendo un percorso sull' Educazione che inizierà nel 2012.

Ogni gruppo femminile ha la sua nota e mette in luce un aspetto di questo complesso mondo, chi l'aspetto psicologico, chi quello politico, chi quello lavorativo, chi quello familiare, ecc.. Noi portiamo il nostro specifico contributo in idee, senza colore politico, religioso, psicologico, ecc...Cerchiamo di stare su un punto più alto ed è il punto che unisce comunque tutti questi settori del vivere. Sicuramente non abbiamo timore di affermare che crediamo in Dio pur cercando di togliere ogni illusione che i discorsi sulla Nuova Era, le energie, ecc. hanno coinvolto fino ad ora i ricercatori e gli aspiranti. Vogliamo contribuire a riportare  in vita la Etica della Verità e della Rettitudine che costruisce il cammino per la vera Pace.  Un piccolo contributo, ma sappiamo che la Forza Spirituale centuplica la volontà anche se le cose sono fatte in piccolo.

E poi...quando ci vediamo parliamo di tutto. Quello che ci entusiasma è che questo percorso ci sta mettendo in contatto con tante belle persone, che finalmente non hanno nomi altisonanti, ma che nel loro silenzioso percorso hanno coltivato una luce e una purezza che ora deve "uscire"...come Te”.
Pensiamo anche di costruire delle cene " Le cene di Ave Eva" in cui si farà proprio un percorso che possa essere di sostegno al Cambiamento,  con  alcuni/e Curanderi/e della cucina (abbiamo già degli amici, come te, ben disposti a condividere il proprio percorso e la propria esperienza!!!) e poi c’è il Progetto Edu-care, con cui intendiamo promuovere una cultura volta ai Retti  Rapporti: verso se stessi,  tra  esseri umani, tra Nazioni, con la Natura e tutto ciò che vive sul Pianeta. Il Progetto “Edu-care” prevede incontri pubblici in cui verrà approfondito il tema dell’educazione in tutti i suoi profondi  e ampi  aspetti. Educazione qui non è riferito all’istruzione, bensì all’Etica del vivere,  all’Armonia integrale, allo sviluppo di una superiore Coscienza..."
Naturalmente sono Valori che non riguardano solo il femminile... Sono Valori da condividere e approfondire in ogni ambito umano in cui si viva... Sono Valori e conoscenze che vengono da lontano e devono andare lontano... raggiungendo tutti i cuori possibili...
Ringrazio profondamente le Ragazze dell'Associazione per avermi "scelta": fare la loro conoscenza mi ha aperto un'altra finestra sull'importanza del Sapere (in senso lato) e mi ha portata ad investigare ulteriormente tra i ricordi di vite passate (chissà se ero una "curandera" in un'altra vita?!? Sicuramente voglio esserlo da grande in questa!!!)
GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE!!! e a presto con tutti i progetti per i quali già vi mando tutte le benedizioni che posso!!!
Nel frattempo ho ripreso in mano un libro che (come "accade" a volte...) era lì ad aspettarmi...

Leggete qui la recensione... Tra l'altro non sapevo ci avessero fatto pure un film!!!E a proposito di spezie... Nel blog dell'amica Rossella troverete indicazioni importanti su regali utili... per sè e per gli altri... 
Perchè "condividere il cibo significa condividere il sapore del sapere" (questa mi è uscita così...)
Buona domenica e benedizioni a tutt*

2 commenti:

  1. Come sempre i tuoi post mi entusiasmano parecchio.....

    baci

    RispondiElimina
  2. aaahhh me lo sono perso... buone feste

    RispondiElimina